Tanta voglia di giocare, ma pure molto agonismo al 14° CAMPIONATO ITALIANO GIOVANILE, Trofeo Minibasket Roberto Marson, di basket in carrozzina in corso di svolgimento al Palasport Roberto Ferrari di Castel San Pietro.

Nel primo incontro del pomeriggio, come prevedibile sulla carta, UnipolSai Briantea84 Cantù, squadra che ha vinto tutte e dieci le partite di campionato, ha superato le Iene Padova Millennium BK 75-36. Partita senza storia fin dal suo inizio e già praticamente chiusa all’intervallo lungo chiuso 44-19.

Nella seconda semifinale, alla presenza del vice sindaco di Castel San Pietro Francesca Farolfi, del delegato del CONI Point di Bologna Stefano Galetti, e del delegato del CIP provinciale Roberto Cristofori, sono scesi in campo i ragazzi bolognesi della polisportivs I Bradipi Circolo Dozza ATC. Davanti a loro Amicuccioli Giulianova, squadra che in campionato li ha preceduti di soli due punti e che aveva vinto entrambe le partite dopo match molto tirati, chiusi 32-28 all’andata e 53-50 al ritorno.

Come da pronostico partita tiratissima, con punteggio basso e difese molto attive. Giulianova avanti nel primo quarto 12-10. A tre minuti dall’intervallo lungo i Bradipi pareggiano 15-15 ma nessuna delle due squadre riesce a prendere un distacco significativom e si gioca punto a punto. Proprio sulla sirena dell’intervallo lungo D’Andrea ha colto il pareggio del 19-19.

Inizia alla grande Bologna che segna due canestri portandosi sul 23-19. Da quel momento c’è solo Bologna che va ad aggiudicarsi l’incontro 43-28 con una difesa davvero impenetrabile e contropiedi davvero efficaci.

Domani sono previste le finali. Alle 9.30 l’incontro che aggiudicherà il terzo posto, mentre alle 11.30 è prevista la finalissima. Anche le finali saranno trasmessi in diretta su Telecentro (Canale 71 del digitale terrestre) e in streaming su www.telecentroodeon.com con la voce di Federico Fioravanti e il commento tecnico di Federico Ventura.

Durante la stagione i Bradipi sono stati aiutati da Helpicare, Fatro, Arcangeli, Biasanot, Pacini oltre alla Cooperativa Dolce.

Una famiglia che in occasione di queste final four si è allargata, riuscendo a coinvolgere alcune importanti realtà del territorio bolognese.

Parliamo di UnipolSai, Coop Alleanza 3.0, IGD, Sisters, Giovani nel Tempo, Wellspect HealthCare, Lavoropiù, Assicoop Imola, Robintur, Medusa.

Inoltre in questa occasione è necessario non dimenticare la straordinaria collaborazione il Comune di Castel San Pietro Terme e la consulenza tecnica della Pallacanestro San Pietro Terme.

Tabellino:
Bradipi: Molaro 11, Mordenti 9, Minghetti, Pepoli, D’Andrea 11, Arcidiacono 2, Baratta 10
Amicuccioli: Massa, Blasiotti 2, Brandimarte 2, Andreasyan, Maggiolini 13, Falasca, Orazi 5, Ravvicini 6, Tentoni, Pulcinella.

Ufficio stampa
Matteo Fogacci

CategoryBradipi

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: