Sulla questione Cierrebi, il patron della Matteiplast Gianfranco Civolani ha scritto una lettera aperta, chiedendo che la situazione si sblocchi al più presto, per non rischiare che la sua squadra – e le altre che usano l’impianto di via Marzabotto – restino senza campo di gioco.
Ecco un estratto delle sue parole, riportate da Federico del Prete sul Resto del Carlino: Siamo molto preoccupati, perchè tra 40 giorni la squadra dovrebbe iniziare la nuova attività agonistica e abbiamo la sensazione che troppi cavilli stiano penalizzando la nostra e le altre società che usano l’impianto.
Preoccupato? Sinceramente ora sì. Quando ci hanno premiato in Comune avevo parlato con Merola e con l’assessore Lepore, che mi aveva tranquillizzato “Giocherete ancora lì”. Poi ho letto certe cose e mi sono un po’ agitato, così abbiamo deciso di scrivere questa lettera. La situazione è immota, nessuno ci dice nulla. Per questo ho sentito il dovere di lanciare un allarme, non ancora un grido di dolore. Spero che il Comune intervenga.

(foto Fabio Pozzati)

CategoryBasket Progresso

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: