Il punto della situazione
Il basket è sempre bello perchè imprevedibile. Bologna dopo un’ottima settimana di allenamenti non trova con Ferrara le chiavi giuste per risolvere la partita, perdendo un’occasione importante, ma non ancora decisiva, nella corsa PlayOff.

Le ospiti di Iurlaro sono state efficaci nel portare maggiore energia e trovare le giuste soluzioni difensive frenando il gioco in attacco della Meccanica Nova, imprecisa con un’ultima frazione dove è arrivato un solo canestro dal campo. Troppo poco per poter centrare una vittoria che avrebbe dato ulteriore benzina in questo finale di stagione. Le rossoblù di coach Lolli sono ora attese ad un’altra gara interessante e molto stimolante, contro la capo classifica del Girone E, in cui dare il massimo e provare a conquistare due punti fondamentali.

Nella gara di andata le bolognesi avevano sfiorato il colpo, pur con diversi problemi di infermeria, calando di energia solo nel supplementare quando le forze erano compresibilmente in riserva. Ecco ora una nuova opportunità per riscattare prontamente il match difficile della scorsa settimana. Il tutto provando a sfruttare le proprie qualità. Capitan Landi e compagne sono pronte per dare tutto, con l’ultima parola che spetta come sempre al campo: quaranta minuti per continuare a sognare.

Game Note
Ex della gara: Federica Tognalini (Ala, 1991 – 1 stagione). La gara di andata terminò 57-64 d.t.s (Arturi 16; Landi 11).

Questo il programma della 2° Giornata – Ritorno:
Paddy Power Sesto S.G.-Meccanica Nova Bo – sab 21/03 ore 20.30 – PalaCarzaniga
PFF Group Ferrara-Ecodent Alpo – sab 21/03 ore 20.30 – PalaHilton Pharma
Mcs Hydraulics-Omc Broni – dom 22/03 ore 18.00 – PalaCardito

La formazione avversaria
La squadra milanese comanda le operazioni del Girone E dopo le prime sei giornate. E’ reduce ad inizio mese dal successo in Coppa Italia a Rimini che ha dato ulteriore entusiasmo ad un gruppo molto coeso, che gioca insieme da diversi anni, cui sono state fatte aggiunte mirate e ponderate. Il risultato è una squadra equilibrata, con il giusto mix di esperienza, che ama il gioco veloce e ripartisce con accortezza le responsabilità.

IN PANCHINA: Cinzia Zanotti MEDIE di SQUADRA – Punti segnati: 64,5 Punti Subiti: 53,5

ATTUALE POSIZIONE IN CLASSIFICA: 1° con 10 punti (Bilancio 5v-1p, ultime cinque gare: 4v-1p)

TOP PLAYER: La leadership di Giulia Arturi (play/grd, 1987, nella foto) è stata una costante in ogni momento di difficoltà del Geas, quando l’esterna milanese ha sempre portato giocate chirurgiche alla causa, risolvendo spesso i momenti importanti delle gare. Viaggia a 12,6pt con il 50% da 2pt e il 34% dall’arco. Doppia cifra anche per Beatrice Barberis (ala, 1995) giocatrice chiave nelle giocate di energia e Maria Laterza (pivot, 1989) in doppia doppia di media (11,4+11,7) con il 54% al tiro.

Game Time
Si gioca sabato 21 Marzo 2015 alle ore 20.30 al PalaSport via dello Sport, 2 – Castenaso (Bo)

Media Partner
NetCasting su LegaBasket Femminile a partire dalle ore 20.30.

CategoryLibertas Bologna

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: