In casa Virtus, le prospettive di mercato paiono cambiare ogni giorno. Oggi infatti sembra Stefano Gentile il giocatore più gettonato. L’idea bianconera sarebbe sempre quella: il giocatore è in scadenza a giugno, e la società offrirebbe contratto per i playoff e le prossime due stagioni, con escape in caso di mancata promozione. Il DS bianconero Valeriano D’Orta – durante la trasmissione Basket City su TRC – ha confermato che la società ha preso informazioni su di lui, smentendo contemporaneamente contatti per altri giocatori. Al momento l’ostacolo principale sembra essere la Pallacanestro Reggiana, che – visto anche l’infortunio di Strautins – non vorrebbe perdere un giocatore (anche se ai margini della rotazione) in vista dei playoff.

In ogni caso è difficile che si faccia qualcosa prima della prossima settimana, anche perché altre situazioni – Maynor e Vitali, potrebbero dipendere dai risultati di serie A di domenica prossima, con Varese e Brescia che potrebbero essere matematicamente escluse dai playoff. Per la cronaca, entrambe le società lombarde fanno sapere di non aver ricevuto richieste ufficiali, e sarebbero orientate a dire “no” in caso ne arrivasse una. Varese – in particolare – dovrebbe trovare e tesserare un altro giocatore extracomunitario (spendendo 12500 euro di parametro) in caso di cessione di Maynor, che comunque sarebbe il primo nome sul taccuino di Caja per una riconferma l’anno prossimo.

Per fare l’innesto di mercato in A2 c’è tempo fino a venerdì 28 aprile.

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: