Tornerà in campo domani, sabato 28 ottobre, la FOR Pontevecchio di coach Matteo Angori, ospite alla palestra Pertini la Nuova PSA Modena, nella 5a giornata del campionato di C Gold.
In questo pre-partita abbiamo parlato con Luca Bergami, classe 1997 e ala della FOR per la seconda stagione consecutiva, nonché reduce da due ottime partite, entrambe in trasferta a Ferrara, tra campionato di C Gold e DNG U20.
“Nell’ultimo periodo sto giocando bene, è vero, ma, anche nelle due partite a Ferrara, alla fine abbiamo perso. Per questo sono contento a metà, dobbiamo fare di più come squadra, e quello che mi auguro è di continuare a giocare bene, ma che questo possa anche aiutare la squadra a vincere. Ci servono i due punti, a tutta la squadra.”
Arrivati alla quinta partita di campionato, state ancora inseguendo il primo referto rosa, e il calendario non vi ha certo dato una mano in questo senso. Contro Modena una gara che, sulla carta, potrebbe essere più alla vostra portata, ma non per questo da prendere sottogamba.
“Abbiamo avuto un inizio difficile, ma va anche detto che abbiamo giocato contro ottime squadre. Inoltre stiamo migliorando gara dopo gara: dopo la prima sconfitta dura non ci siamo abbattuti, e l’ultima partita, la trasferta a Ferrara, lo dimostra.
Ora ci aspetta la gara contro PSA Modena: anche se siamo sono alla 5a giornata è già una partita chiave in ottica salvezza, che ci giocheremo noi, loro e qualche altra squadra. Vincere sabato potrebbe essere la conferma del percorso che stiamo portando avanti.”
Sabato si torna anche a giocare in casa, e forse trovare i primi due punti sul parquet delle Pertini potrebbe essere una soddisfazione ancora più grande.
“Partiamo dal presupposto che vincere, in ogni caso, cambia tutto. Le due partite giocate in casa finora sono state contro squadre davvero forti, che lotteranno per andare in serie B. La partita che ci siamo giocati più fino in fondo è stata quella del derby con San Lazzaro, ma comunque eravamo in trasferta.
Vincere alle Pertini porterebbe entusiasmo, a noi e al pubblico che ci viene a vedere. Sarebbe importante per tutto l’ambiente, vincere la prima gara tra le mura di casa, faremo del nostro meglio.”
Apriamo una piccola parentesi sul campionato U20 DNG, nel quale avete iniziato alla grande, giocando fino agli ultimi possessi contro due corazzate come Virtus e Ferrara.
“Direi che abbiamo dimostrato di potercela giocare davvero con chiunque. Come gruppo U20 non ci conosciamo molto, anche se giochiamo tutti in C, ma giocare la DNG è diverso. Inoltre abbiamo perso un elemento per noi importante come Gio (Di Rauso, ndr), ma nonostante questo abbiamo giocato due partite di alto livello, punto a punto, contro Virtus e Fortitudo, che insieme a Reggio Emilia direi che sono le squadre più forti del campionato.
Nessuno da fuori se lo aspettava, forse, ma noi siamo carichi. Continueremo a dare il meglio, l’anno scorso siamo arrivato alla fase Interzona, e quest’anno ci piacerebbe ripeterci. Sarà molto difficile, ma mai dire mai…”
Tornando alla C Gold, cosa ne pensi del gruppo che si è formato quest’anno?
“È stato detto e ridetto, ma la cosa più lampante è che siamo una squadra molto giovane. Lo eravamo anche l’anno scorso, ma quest’anno ancora di più, e questo non dev’essere assolutamente una scusa, ma una motivazione per darci carica e arrivare a ottenere dei risultati, dimostrando che anche con i giovani si può disputare un campionato di livello come questo.
Siamo un bel gruppo, senza nessuna individualità che rema contro, e questo ci permette e ci permetterà di migliorare davvero tanto.
Abbiamo un grande potenziale, con il passare del tempo saremo in grado di dimostrarlo sempre di più, ne sono assolutamente fiducioso.”
Anche noi siamo fiduciosi, e ve lo dimostreremo già da sabato sera, venendo a sostenervi alle Pertini per questa nuova sfida!
Vi aspettiamo tutti, alle ore 19.00, sugli spalti di via della Battaglia, FORZA PONTEVECCHIO!

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: