FOR Pontevecchio – Bologna Basket 2016 74-78 (17-20; 37-42; 58-61)
Pontevecchio: Bergami 8, Brancaleoni 4, Buriani 16, Folli 7, Mantovani 13, Minerva, Ranocchi, Riguzzi 6, Sabeckis 16, Torriglia 4, Varotto. All. Angori
Bologna Basket 2016: Spettoli 3, De Gregori 10, Biello 11, Del Papa 12, Tugnoli 6, Bertuzzi 14, Brotza 1, Zeneli 8, Albertini 13. All. Trevisan

Ultima giornata di stagione regolare di serie C Gold alle Pertini, con una Pontevecchio che non ha nulla da perdere che affronta il Bologna Basket 2016, formazione che lotta per il miglior piazzamento possibile in ottica play-out.
Il primo quarto si apre nel segno dell’equilibrio, la Pontevecchio soffre sotto le plance ed è poco precisa al tiro, ma rimane sempre a contatto. Solo negli ultimi due minuti della frazione gli ospiti riescono ad allungare, prima del canestro sulla sirena di Sabeckis che fa tornare gli amaranto ad un solo possesso di svantaggio alla prima sirena (17-20).
Si torna in campo e subito i ragazzi di coach Trevisan paiono avere le idee più chiare, trovano un rapido +7 e costringendo al time out la panchina di casa. La Pontevecchio rimane a distanza, ma è ancora Sabeckis a trovare una tripla pesante a pochi secondi dalla fine del quarto, portando i suoi in spogliatoio con un ritardo di soli cinque punti, 37-42 al 20’.
Nella ripresa la partita sale di tono, gli ospiti provano ad allungare ma il gruppo di coach Angori resta attaccato alla gara, rispondendo colpo su colpo anche grazie al ritrovato tiro da tre punti (7 conclusioni a segno dalla lunga distanza nel secondo tempo). È proprio una rocambolesca tripla del giocatore lituano di casa amaranto ad arrampicarsi sul ferro a fil di sirena, con la Pontevecchio che accorcia nuovamente fino a -3.
L’ingresso in campo per gli ultimi 10’ di gioco è tutto per i padroni di casa: Mantovani col piazzato in transizione, Brancaleoni in contropiede e Folli con il recupero e il lay-up portano nuovamente in vantaggio la Pontevecchio, con un parziale di 8-0.
Trevisan chiama time out dopo appena 2’, gli amaranto vanno anche a +4 prima di un paio di attacchi confusionari che consentono a Bologna Basket 2016 di impattare nuovamente la partita. Al che si risveglia Buriani, che sempre col tiro dalla lunga distanza colpisce due volte consecutivamente la difesa ospite, regalando il massimo vantaggio Pontevecchio sul +6, 72-66, con metà frazione ancora da giocare.
Nel possesso successivo gli amaranto non riescono ad ammazzare la partita e BB16 risponde con la stessa medicina dai 6.75, e con tre giri di lancette rimasti è parità a quota 74.
Nei minuti finali il contro-sorpasso di Bertuzzi e compagni, dall’altra parte la Pontevecchio costruisce ma non concretizza e col successivo canestro è +4 BB16 a 20” dalla sirena.
La tripla della disperazione non va, il cronometro scorre e il punteggio si fissa sul 74-78, con il gruppo di Trevisan a festeggiare e quello di Angori a rammaricarsi per l’ennesimo finale in volata senza riuscire a conquistare l’agognato referto rosa.

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: