Dopo aver ottenuto il bottino pieno nelle ultime prestazioni interne, la Salus cerca quella vittoria in trasferta che manca, oramai, da un paio di mesi (Modena, 3° di ritorno). Di certo, sulla carta, questo weekend il compito sembra agevole: avversaria di turno è quella Pontevecchio ultima in classifica ma capace di portare a casa uno scalpo importate come quello di Ozzano.

Il nucleo della società di via della battaglia è composto in gran parte dai ragazzi che partecipano anche al campionato under 20  (Bergami, Buriani, Carella, Riguzzi, Brancaleoni), a cui si è aggiunto il 25enne lituano Sabeckis, dopo l’addio al nazionale albanese Zeneli, accasatosi al Bologna Basket. Il play di Kaunas ha giocato per 4 anni nella seconda serie del suo paese, e ha dimostrato una qual certa confidenza con il canestro anche a queste latitudini.

Appuntamento al “PalaPertini” Sabato 18, alle ore 19: per la Madel è necessario ritrovare quella continuità che sfortuna e infortuni potrebbero scalfire.

FORZA SALUS!

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: