Sarà l’atmosfera natalizia, ma quello che è andato in scena ieri sera alle Alutto è stato un vero miracolo.

Lugo, capolista del girone, arriva a Bologna col coltello tra i denti, la partenza è quella di una squadra che sa da chi andare e ha bene in testa il gameplan.
Amoni segna i primi 2 punti, Percan è ispirato, ma a nel secondo quarto i romagnoli mettono in scena un incredibile show dall’arco: 6 triple consecutive, 3 di un Tinsley “alla Klay Thompson”, pochi palleggi e tanta palla in fondo alla retina.

Il parziale è impietoso, 17-41, la zona messa da coach Giuliani viene punita alla perfezione. Una bomba di Granata sveglia squadra e pubblico, Percan segna sempre, Amoni sotto si fa valere alla grande e Savio gioca da vero guerriero.

Il primo tempo si chiude sul -10, 35-45, un vero affare.

Il terzo quarto è da pelle d’oca: Lugo inizia bene, ma la Salus ha un’energia tale che sembra di essere costantemente con un uomo in più. Fimiani e Lugli (sua la bomba del sorpasso) vanno in trance agonistica,Nucci entra in partita nel momento più importante, i tiratori di Lugo si raffreddano contro la zona ( da grande allenatore qual é, “Julius” sa che il gameplan non deve essere mai abbandonato).

È proprio un canestro di Nucci che chiude un parziale di 28-13 portando a +5 i bolognesi.

Gli ultimi 10 minuti sono una vera battaglia: il livello fisico è da categoria superiore, Cortesi punisce la difesa della Madel tenendo a contatto i suoi.

Fimiani segna una bomba da distanza siderale, in difesa Amoni e Nucci fermano le velleità romagnole, Percan è in formato MVP.

Palle rubate, consapevolezza offensiva e tanto, tanto carattere: la chiudono Amoni, che in post basso di mangia Zhytaryuk, e Percan, che segna una bomba in isolamento, mandando in visibilio il solito caloroso tifo bolognese.

Finisce addirittura con uno scarto in doppia cifra, 79-68, un parziale di 23-62 in meno di 30 minuti. Babbo Natale è arrivato in anticipo!

Ultimo impegno dell’anno per la Madel è mercoledi a Novellara, per la semifinale di Coppa Ferrari contro Fiorenzuola.

Venerdi 23 dicembre ci sarà la cena per società i tifosi alle Alutto, si torna in campo poi Martedi 10 Gennaio a San Lazzaro contro la BSL…per cercare di chiudere terzi il girone d’andata.

Grazie ragazzi e, come sempre, #forzasalus

Madel – Lugo 79-68

Madel: Fimiani 11, Savio 9, Percan 22, Amoni 16, Parma Benfenati, Lugli 9, Tubertini, Nucci 9, Granata 3, Conidi ne. All. Giuliani.

Lugo: Poluzzi 12, Cortesi 16, Seravalli 5, Legnani 2, Filippini 11, Baroncini ne, Tinsley 12, Presentazi 6, Guerra ne, Collina ne, Zhytaryuk 4. All. Galetti.

CategorySalus Bologna

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: