Per la Madel arriva la seconda vittoria di fila, questa volta tra le mura domestiche, contro Pol.Arena per 90-59. La Madel veniva da una vittoria decisa contro la B.S.L, mentre Arena settimana scorsa è stata sconfitta in casa da Imola.

La partita fin dalle prime battute è già in discesa per la Madel che riesce a coniugare ottimi tiri dalla lunga distanza, a penetrazioni efficaci, che caricano la difesa di falli. Ottima la prestazione di Polverelli, Pini e Trentin. Arena si fa vedere solo con giocate individuali sotto canestro che però nella maggior parte dei casi si traducono con un nulla di fatto. La Madel chiude il quarto avanti 29-12

Dopo una prima frazione in cui la Madel ha spinto molto entrambe le squadre trovano il primo punto nel quarto solo dopo 5 minuti di gioco. Le dinamiche però non cambiano: la Madel conduce e Arena cerca di stare al passo ma con estrema fatica. La Madel porta a casa anche il secondo parziale e arriva all’intervallo lungo sul 44- 25.

Il ritorno dagli spogliatoi è la definitiva sentenza per gli ospiti, perché la Madel decide di dare la spallata definitiva alla partita con un Pini sugli scudi, che guida i suoi. Per Arena, solo da registrare un tecnico all’indirizzo di Bertocco per aver scagliato via il pallone. Fallo che nel proseguo della partita peserà. Fine del terzo parziale con il risultato di 65-40 per la Madel.

L’ultimo parziale è solo un allenamento più intenso per i ragazzi di coach Fili che rimanda in campo Tugnoli Lasciato libero non si fa pregare e colpisce più volte. Negli ultimi 6 minuti da registrare l’ottima prova del giovanissimo Arletti che sigla anche due punti dopo aver giocato un ottimo parziale. Nel finale Bertocco si fa fischiare un tecnico molto ingenuo e viene espulso dal campo.Termina la partita con il risultato di 90-59 per la Madel.

Finisce con un netto distacco una partita che non è mai stata in discussione fin dalla palla a due, proiettando la Madel tra le zone di vertice, candidandosi come seria concorrente tra le grandi. La prossima partita vedrà la Madel impegnata in trasferta a Forlì contro Basket Scirea.

Salus Madel-Pol.Arena 90-59 (29-12¸44-25; 65-40; 90-59
Salus Madel: Savio G. (c) 0; Branzaglia D. 0; Amoni F. 9; Granata D. 6; Tugnoli A. 16; Polverelli M 11; Veronesi F. 5; Stojkov S. 9: Arletti G. 2; Pini. E 18; Trentin C. 14 Coach: Fili S.
Pol.Arena: Grisendi D. 4; Borghi M. 2; Ghezzi E. 0 Bertocco N. 15; Di Noia A. 5; Basso S. 0;Guidi E. 8; Corrias L. 0; Gruosso F. 4; Vanni F. 10; Negri A. 11; Giglioli R. N.E Coach: Cavalieri D.

CategorySalus Bologna

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: