Sette partite giocate, sette vittorie con scarto mai inferiore a nove punti, zero sconfitte, il secondo miglior attacco, la seconda migliore difesa del girone e la prima coppia di trasferte consecutive mandata in archivio con un complessivo “+51”, nonostante l’assenza di capitan Benfatto: se il buongiorno si vede dal mattino, la giornata della Baltur è ancora molto lunga ma ci sono tutti i presupposti affinché sia una gran bella giornata. Al “Cremonesi” va in scena il big match della settima giornata di campionato, tra la Pallacanestro Crema e la capolista Baltur Cento: se i locali si presentano all’appuntamento con un ruolino di marcia da cinque vittorie e una sola sconfitta, gli ospiti sono addirittura imbattuti. Alla palla a due Salieri propone il suo consueto quintetto base mentre Benedetto lancia Cantone, Vico, D’Alessandro, Rizzitiello e Piunti, data la presenza, ma soltanto per onor di firma, di Benfatto in panchina. Sin dalle prime battute la Baltur riesce nell’intento di limitare le bocche da fuoco locali, trovando in Vico e Piunti i principali riferimenti sull’altro lato del campo. Nonostante la sospensione richiesta dalla panchina di casa, il vantaggio raggiunge presto la doppia cifra e tocca quota 11 nel momento in cui D’Alessandro aggiorna il punteggio sull’8-19. In seguito Crema accorcia le distanze (20-26), ma una sequenza di Vico la ricaccia indietro (21-38, 18’). Nella ripresa la Baltur regala i primi 5’ e consente agli avversari di riportarsi in scia (39-40) ma Vico e Piunti rimettono otto lunghezze tra le due squadre (41-49) e nell’ultima frazione il vantaggio esterno torna subito in doppia cifra grazie a Chiera, per poi salire a quota 22 (52-74) sul canestro di Pasqualin, applaudito e premiato ex di turno, a una manciata di possessi dall’epilogo. Domenica prossima Crema ospiterà Piacenza, mentre Cento riceverà al Pala Ahrcos una Forlì che salirà in Emilia col coltello tra i denti, data l’inattesa sconfitta casalinga con Olginate.

PALLACANESTRO CREMA-BALTUR CENTO 54-74
PARZIALI: 10-19, 16-21, 17-9, 11-25.
CREMA: Dagnello 19, Peroni 12, Del Sorbo 7, Ciaramella NE, Poggi 9, Paolin 2, Ferraro 3, Fugazzola NE, Molteni 2, Benzi NE, Gazzillo NE, Amanti. All. Salieri.
CENTO: Ba, Piunti 17, Vico 24, Chiera 14, Graziani, Pasqualin 6, D’Alessandro 10, Govoni NE, Benfatto NE, Cantone, Mastrangelo, Rizzitiello 3. All. Benedetto.
ARBITRI: Spinelli, Guarino.

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: