BSL SAN LAZZARO – LA.CO. OZZANO 50 – 67
Parziali: 9-22; 25-31; 36-58
SAN LAZZARO: Bernardi, Lolli 9, Verardi 2, Annunzi 5, Binassi 2, Fabbri 2, Rossi 8, Bianchi 12, Mellara 4, Cavazzoli 2, Allodi 4 – All. Rocca
OZZANO: Masrè 2, Morara 13, Montanari, Folli 6, Magagnoli 8, Lalanne 1, Cutolo 15, Betti 6, Guazzaloca 6, Martini, Gianasi 5, Agusto 5 – All. Grandi
Arbitri: Ragionieri – Tugnoli

La La.Co. Ozzano espugna la Palestra Rodriguez di San Lazzaro 67 a 50 e si qualifica ai quarti di finale del Trofeo Ferrari, dove l’avversario sarà la Salus Bologna così come nella passata stagione.

Il primo allungo Flying arriva al 4’ quando la coppia Morara – Cutolo si fa trovare pronta sia sotto canestro che dalla lunga distanza. Una perentoria schiacciata di Cutolo al minuto 5 porta i Flying sul 4-10, ma il vantaggio si concretizza fino al 9-22 della prima sirena grazia a 5 punti consecutivi di Folli e alla tripla di Guazzaloca. Nella seconda frazione Ozzano tiene per metà tempo la doppia cifra di vantaggio, poi soffre l’intensificarsi della pressione della difesa sanlazzarese. Qualche palla persa di troppo viene sfruttata al massimo dall’ex Riccardo Rossi che con 6 punti di fila riporta la BSL a -6 all’intervallo lungo (25-31). Nel terzo periodo Ozzano ingrana nuovamente la quinta marcia, trascinata ancora una volta da Donato Cutolo (15 punti per lui), e vola a +22 all’ultimo mini break (36-58); negli ultimi 10 minuti normale amministrazione del vantaggio per i ragazzi di coach Grandi che chiudono il match avanti di 17 lunghezze.

I New Flying Balls si qualificano così ai quarti di finale dove incontreranno fra le mura amiche del PalaGira la Salus. Nei prossimi giorni verrà comunicata data ed orario dell’incontro che garantirà l’accesso alla Final Four regionale.

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: