Davanti ad un folto pubblico presente nel giardino del bar ristorante “Al Parco” di Cotignola, la Virtus Spes Vis Imola ha presentato la nuova guardia Alessandro Ranocchi.

 

 

Il bolognese, classe 1998, ha firmato il contratto che lo legherà ai gialloneri per la prossima stagione. Queste le sue prime parole alla presenza di coach Davide Tassinari e del Presidente Luigi Dall’Alpi:

“Sono molto contento di entrare in questa grande famiglia. Quando ho ricevuto la chiamata di Carlo Marchi e mi sono incontrato con il mio nuovo allenatore mi sono sentito fortemente voluto in questo nuovo progetto che inizierà con gli allenamenti di fine agosto.

Vengo da tre anni di settore giovanile con la Virtus Bologna prima sotto la guida di Giordano Consolini e poi con Federico Vecchi. Abbiamo raggiunto traguardi considerevoli, siamo Vicecampioni d’italia per tre anni consecutivi.

Penso che questo possa essere l’inizio di un nuovo percorso nel mondo senior che più mi possa essere congeniale”.

 

 

Questa l’accoglienza di coach Davide Tassinari:

“Do il benvenuto ad Alessandro: sono molto contento di averlo in squadra con noi. Impareremo piano piano a conoscerci sia a livello personale sia dal punto di vista tecnico.

Per quanto riguarda la descrizione del giocatore, Alessandro è una guardia, è molto giovane, conosce bene il campionato avendo già giocato l’anno scorso al Pontevecchio, anche se poi l’annata è andata come è andata.

Io gli auguro per primo che quest’anno sia innanzitutto un ottimo trampolino di lancio perché è giovane e ha le capacità, eppoi deve iniziare a muovere i primi passi in una carriera senior che lo porti ad avere sempre più responsabilità e che lo faccia crescere prima di tutto come giocatore e poi come uomo visto che è ancora molto giovane. Secondo me, ha ampi margini di miglioramento”.

 

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: