La Virtus, come affermato anche oggi dal presidente Bucci, continua a sondare il mercato in cerca di un’ala forte americana o europea. Secondo Spicchi D’Arancia, ai bianconeri sarebbero stati proposti due nomi, senza però trovare particolare gradimento da parte della società: uno è piuttosto noto, l’ex Milano e Siena Malik Hairston, reduce da una stagione difficile all’Hapoel Gerusalemme (solo 5 partite giocate per un problema a un’anc, e il montenegrino ex Roma Halil Kanacevic, liberato dal Bnei Herziliya.
Un altro nome accostato ai bianconeri è quello di Andrea La Torre, che secondo Spicchi potrebbe arrivare una volta che Guido Rosselli si sarà accasato altrove. La Torre, ala classe 1997 rappresentata da Riccardo Sbezzi, è di proprietà dell’Olimpia Milano, e l’anno scorso ha giocato in prestito a Treviso in A2 Est (5 punti in 13′, col 42% da tre).

BolognaBasket.it © 2000 - 2015 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: