Alle ore 21 di sabato la Baltur affronta la Gimar al Centro Sportivo “Bione” di Lecco. A due giornate dalla conclusione della prima fase, Cento è praticamente certa di chiudere la stagione regolare al quarto posto, mentre la formazione lecchese contende a Faenza la quinta piazza in classifica. Il bilancio dei lombardi in campionato è di 17 vittorie e 11 sconfitte per un totale di 34 punti, 22 dei quali ottenuti in casa, dove la Gimar si è aggiudicata 11 delle 14 gare sin qui disputate. Lecco ha il nono miglior attacco del girone ma la sua difesa è seconda soltanto a quella di Orzinuovi, dati gli appena 65 punti concessi mediamente agli avversari. All’interno di un collettivo giovane e incentrato su di un sistema di gioco che prevede possibilità e responsabilità per tutti, i punti di forza della compagine guidata dal milanese Massimo Meneguzzo sono il playmaker Todeschini (8.2 punti e 4.1 assist in 25’), lecchese DOC e metronomo della squadra, le guardie Peroni (8.8 in 22’) e Quartieri (10.7 punti in 26’), assente nelle ultime due uscite per un problema a un ginocchio, e i lunghi Balanzoni (10.9 punti, 6.7 rimbalzi, 2 recuperi e 1.6 assist in 26’), e Spera (8.5 punti e 6.7 rimbalzi in 27’). A stagione in corso è inoltre giunto in riva al lago Ludovico De Paoli, ex centro di Treviso, Treviglio, Taranto, Agropoli e Giulianova. La gara di andata se la aggiudicò una Baltur priva di Chiera, operato d’appendicite a poche ore dalla palla a due, che sconfisse la Gimar col punteggio di 65-57. Decisiva fu la difesa dei biancorossi nel primo e nell’ultimo quarto, dati gli appena 15 punti concessi agli avversari in queste due frazioni. I protagonisti in attacco furono Benfatto (16 punti), Caroldi (15) e D’Alessandro (14). Per una Lecco che si presentò a Cento con Peroni in borghese, il miglior in campo fu invece Todeschini (15). Arbitreranno la sfida di ritorno Marco Vittori di Castorano (AP) e Nicolò Bertuccioli di Pesaro (PU). Al seguito di capitan Caroldi e soci sono annunciati circa trenta sostenitori provenienti dall’Emilia. Tra di loro ci sarà anche Davide Andreaus, ex di turno, che parteciperà alla trasferta ma non sarà della partita.

BolognaBasket.it © 2000 - 2017 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: