La sorpresa annunciata qualche settimana fa in relazione alle maglie del Giro del Centenario è svelata: dopo una parentesi di alcuni anni in rosso, la maglia della classifica a punti torna a essere ciclamino, grazie a Segafredo Zanetti che ne è orgoglioso Sponsor.
Per 40 anni l’amatissima maglia ciclamino è stata indossata da alcuni dei mostri sacri del ciclismo – Moser, Saronni, Merckx e Cipollini fra i tanti – e rappresenta una vera e propria icona che viene indossata dal vincitore della classifica a punti. Nelle ultime due edizioni il trofeo è stato vinto da Giacomo Nizzolo, il campione italiano del team Trek-Segafredo.
Segafredo Zanetti, il caffè del ciclismo, rafforza così il proprio impegno al Giro d’Italia, dove si presenta nella triplice veste di Sponsor Maglia Ciclamino, Fornitore Ufficiale e Caffè Ufficiale, oltre ovviamente a parteciparvi con il proprio team Trek-Segafredo.
Segafredo. Calore di casa.

Ufficio Stampa Segafredo Zanetti

Massimo Zanetti – che ieri era a cena con la Virtus, in un appuntamento fissato dalle finali di Coppa Italia – ha così commentato la sponsorizzazione sulle pagine della Gazzetta dello Sport: Mi ha chiamato Urbano Cairo, che è un amico e ha straordinarie doti di persuasione: non potevo dire di no.. Ma non ho fatto fatica ad accettare perchè il ciclismo ci sta regalando emozioni e popolarità sorprendenti e la maglia ciclamino è un simbolo che piace. Essere su quella maglia per noi è un onore e una gioia.

CategoryAltri Argomenti

BolognaBasket.it © 2000 - 2017 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: