Virtus Imola – Academy Fidenza 91-72 / Le interviste

Nel post partita di domenica scorsa, dopo la vittoria con un sonante +19 che garantisce il primo posto nella classifica attuale, coach Tassinari appare molto contento della prestazione dei suoi ragazzi, nonostante un momento di flessione verso il finale di gara. La prestazione dei singoli a favore del collettivo indica l’ottimo affiatamento della nuova rosa fin dalle prime battute della preparazione atletica. Ed in campo questo affiatamento è palpabile, soprattutto nei pochi momenti di difficoltà.

Questo il link con le parole di coach Davide Tassinari e dei protagonisti Alessandro Nucci ed Alessandro Ranocchi: https://youtu.be/OwOwTuc9raI

Questo il link con la photogallery: https://youtu.be/BRwNFcID298

Davide Tassinari, coach: “Ottima partita. Loro avevano alcune assenze, ma a noi mancava Sam Dal Fiume, giocatore per noi molto importante. Sono molto contento dell’approccio alla partita, concedendo pochissimo in difesa. Abbiamo commesso qualche errore di troppo in fase difensiva nel secondo e terzo quarto. Loro cambiavano spesso tipo di difesa e a noi hanno dato molto fastidio, ma i miei ragazzi sono stati molto bravi a reagire, riuscendo a chiudere attorno ai 20 punti di vantaggio. Sono contento di come hanno giocato i senatori e di quello che hanno fatto vedere i giovani. Abbiamo ben chiaro la nostra struttura di squadra: sappiamo esattamente quali sono i nostri punti di forza ed i nostri punti deboli. Questa partita ci sarà da stimolo per continuare a lavorare per migliorare nei nostri punti deboli”.

Alessandro Nucci, ala #8: “E’ stata una partita molto intensa, noi abbiamo spinto fin dal primo minuto, facendo fin da subito canestro, soprattutto da tre. Poi era normale aspettarsi il loro rientro dal punto di vista fisico e menale. Però nel primo tempo avevamo già quasi chiuso i giochi.

Alessandro Ranocchi, guardia #18: “Siamo riusciti subito a far girare bene la palla. Soprattutto Casadei, Nucci e Dalpozzo mi hanno trovato molto bene quando ero libero. Poi siamo stati bravi fino all’intervallo a mantenere un buon distacco. Poi siamo stati bravi nell’ultimo quarto a riportarci avanti con un buon vantaggio fino alla fine”.

Aquilotti 2007/2008 – Torneo di Budrio
Buona prestazione degli Aquilotti 2007/2008, nel weekend appena trascorso, al Torneo di Budrio: i ragazzi di Gianpietro Marrobio conquistano un ottimo 3° posto finale, vincendo una combattuta finale contro San Lazzaro. Nella finalissima per il 1° posto Molinella batte San Giorgio Verde e si aggiudica il torneo.
Per i gialloneri, doppia vittoria nel girone d’apertura contro Casalecchio 52-28 e contro San Giorgio Nero 53-42, con grandi emozioni in campo e con tutti gli effettivi in campo.

Queste le classifiche dei quattro gironi d’apertura:
Girone A
San Giorgio Verde
Pontevecchio
Granarolo
Girone B
Molinella
Masi
Medicina
Girone C
VIRTUS IMOLA
San Giorgio Nero
Casalecchio
Girone D
San Lazzaro
Budrio
Vignola

Il regolamento prevede lo scontro in due semifinali tra le prime di ogni girone. Nella semifinale domenicale contro Molinella, per la Virtus Imola arriva una sconfitta di misura 31-33, dopo aver combattuto alla pari, con un ottimo secondo tempo che vede i gialloneri vincere 14-10 nel parziale.
Nella finale per il 3°/4° posto, nel pomeriggio, contro la BSL San Lazzaro, la Virtus Imola si impone 50-37, mostrando buoni movimenti e particolare attenzione a quanto richiesto da coach Marrobio. Evidente la soddisfazione a fine partita per la buona prestazione di squadra, con tutti gli effettivi impegnati a dare il proprio contributo.
Al di là dei risultati delle singole partite, di per sé non molto importanti a questi livelli, vanno sottolineate le due splendide giornate vissute in compagnia, sotto lo sguardo attento e premuroso di Gianpietro Marrobio e Giovanni Savio. Un altro mattone nella costruzione dello spirito di squadra.

Al via il campionato di Promozione

La Virtus Imola è pronta a debuttare nel nuovo campionato di Promozione. Sabato 7 ottobre, alle ore 21,00, al PalaRuggi, i gialloneri ospiteranno il Basket Budrio per la prima giornata della stagione 2017/2018.
Sarà un Girone impregnato di squadre del Bolognese come, oltre al Basket Giallonero, Pianoro, San Lazzaro, Medicina, Ghepard, Bologna AirLines, Sasso Marconi, S.Mamolo, Budrio, Castiglione Murri, Castel S. Pietro e Pgs Bellaria. Inoltre ci sarà il super derby imolese con il Tatanka Baloncesto (prima sfida il 25 novembre 2017 al PalaMarchetti di Castel Guelfo, il ritorno al PalaRuggi di Imola il 17 marzo 2018).
E’ terminato un precampionato colmo di luci ed ombre con diverse amichevoli dai risultati altalenanti. Contro Russi una buona prestazione ed un’altra con qualche problema in più. Contro Consandolo un’altra prestazione con qualche difficoltà, mentre contro Ozzano è arrivata forse la migliore prestazione della pre-season.
Il roster è giovane ed inesperto per la categoria e coach Alessandro Creti avrà il compito di far crescere il gruppo in prospettiva.

BolognaBasket.it © 2000 - 2017 Tutti i diritti riservati

Testata giornalistica riservata presso Tribunale di Bologna, decreto 8225 del 03/02/2012

e-mail: redazione@bolognabasket.it

Privacy e Cookie Policy | Sito Web realizzato da: beltenis.it | Feed RSS: